<<  Novembre 2018  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

loghiis copia

il cambiamento

Negli ultimi anni si è sviluppata nella collettività una crescente sensibilità alle problematiche ambientali. Ciò scaturisce dalla consapevolezza, acquisita a causa soprattutto delle giustificate preoccupazioni a seguito di allarmanti disastri, che le risorse ambientali della Terra non siano sufficienti a sostenere, con gli attuali modelli di sviluppo e consumo, la crescita demografica ed economica della società umana. Società che, d’altra parte, offre esempi di squilibri sociali ed emarginazioni  che vanno contro ogni principio di equità e rendono più difficile l’applicazione di politiche per la protezione ambientale.

Accertato ormai che l’ambiente ha risorse limitate, solo in parte rinnovabili, e che seguire il modello di vita dei paesi industrializzati non è la strada perseguibile per garantire un equo accesso alle risorse della Terra a tutti i popoli del mondo, appare evidente la necessità di adottare modelli di sviluppo alternativi che abbiano come denominatore comune la sostenibilità.

Lo sviluppo sostenibile è l’approdo concettuale da cui ogni governo della Terra dovrebbe ripartire per ripensare e dare attuazione a politiche di crescita economica, sociale e ambientale.

Le sfide che si vuole fronteggiare comprendono: il sostegno dell’occupazione in un’economia basata sulla consapevolezza, la lotta alla povertà e all’esclusione sociale, una efficace protezione per l’ambiente, la risposta ai cambiamenti demografici e la gestione delle diversità culturali, la prevenzione dei conflitti e  il sostegno della pace nelle comunità dilaniate dalla guerra.